Il Mio Canale

Loading...

25 dicembre 2015

Un altro Natale da ''festeggiare''

Il Natale, una tradizione Antica  che riunisce e unisce  La  Famiglia.
Le persone a noi più Care.
Non tutte, ovviamente. (Chi ha una famiglia!!)
E chi ha una famiglia ma per determinate situazione le viene negata.
(Odio, cattiveria, crudeltà..Sofferenza atroce. Questo e'   il vostro  essere).
 un breve ''futuro/atroce''
Ci sono alcune (meno-male)  famiglie, o genitori,  che  non importa loro  il  significato dello stare  TUTTI insieme.
Un giorno all'anno,  almeno,  con le persone che desideri e  che Ami di più al Mondo.
Insieme a persone avanti con gli anni.
Persone  che Amiamo ma che domani non ci saranno più.
Vincolati o costretti, manipolati da ogni sentimento, proprio, a non rivolgere loro,  nessun augurio. Nessuna speranza.
Nessuna attenzione.
Rimorsi che resteranno ai vivi, ai veri, non ai falsi. Sicuramente.  Per sempre!
Questo comportamento potrebbe essere un bumerang  e come ogni bumerang che ritorna,  non sapremmo mai dove e quando colpirà.
Colpirà.. Passeranno mesi, anni..
Ma  certo che  colpirà.!! (purtroppo/forse)
I Nostri Nonni erano soliti dire:
''se semini vento raccoglie tempesta''
Gli anni trascorsi  e la Vita,  mi hanno insegnato e confermato ogni singolo proverbio Antico.
Che io conosca!
E io,  oggi,  ne faccio una grande saggezza.

Ho voluto lasciare questo appunto ''Natalizio'' per chiudere il 2015 con il mio diario,  esprimendo, come sempre, il mio personale e vissuto pensiero.
O giudizio.
A voi la scelta.
Mi piacerebbe domani mattina svegliarmi e sapere che il Mondo è cambiato.
Che non ci saranno più guerre, che ogni Bambino potrà riabbracciare la sua Famiglia, senza avere il terrore di essere ucciso, ammazzato. (in ogni senso)
Buone Feste
Sandro