Il Mio Canale

Loading...

14 ottobre 2014

CONVERSANO ....RESTIAMO BASITI!!

Prendiamo atto della disperazione di una Donna di Conversano (Ba) La Signora
(la chiamiamo Maria per rispetto,  ma in qualunque momento la Signora è disposta a dimostrare ciò che sto scrivendo)
La Signora Maria qualche anno fa ha denunciato il marito per diverse violenze subite, anche davanti alla piccola Figlia. Solo per questo bisognava apprezzarla e aiutarla!!!

Ora disperata chiede aiuto a noi, che non siamo nessuno, abbiamo semplicemente delle pagine dedicate al sociale.
Perché abbandonata dalle istituzioni, servizi sociali e non solo.

Leggendo la sua disperazione, abbiamo contattato i servizi sociali del comune di conversano.
La Dottoressa Tarulli... e ci risponde cosi:

-Il caso che Lei ha segnalato è già noto e seguito dai Servizi Sociali del
comune di Conversano
Distinti saluti
il Direttore
dr.ssa Francesca Tarulli.

Bene....Il giorno dopo la Dottoressa contatta la Signora ''Maria'' e le fissa un appuntamento per oggi. Martedì...14 ottobre 2014
Lunedì, ieri,  nel pomeriggio la Dottoressa  chiama la Signora e disdice l'appuntamento.
Senza nemmeno darle una speranza di un nuovo appuntamento... Come se:
 ''LE FAREMO SAPERE''

Nel frattempo la Signora ci scrive una lettere annunciando un suo prossimo suicidio, in quanto a giorni subisce anche  lo sfratto.

Quindi noi del gruppo ci siamo sentiti obbligati di contattare i carabinieri del posto. telefonando al numero 0804957284 alle ore 21.34 e abbiamo chiesto se per cortesia potevano verificare lo stato della signora. (nel frattempo la Signora non risponde nemmeno  al telefono)
Aspettiamo notizie, intanto noi per umanità siamo obbligati a prendere ''nota'' di questo.
Se accade qualcosa alla Signora Maria qualcuno ne dovrà rispondere.
Visti i nostri tentativi.


Sandro Barone