Il Mio Canale

Loading...

19 agosto 2012

AIUTIAMO I GIOVANI


Vorrei, dopo il mio passato tormentato,  trovare una materia per scuole elementari, anziché ''tipo''
 la religione, che non serve a nulla, in quanto il 70% dei preti sono pedofili, per non parlare
dei sacrestani.
(io vittima in prima persona)
dove si parli  della vita, insegnare ai bambini fin da PICCOLI  cosa sia giusto o sbagliato,
parlare dei problemi che causano le droghe in genere.
Educazione stradale...
Vedo ragazzini  a soli 12/13 anni,  girare con bottiglie di alcol, fumare eroina e cocaina,
tutta chimica (nuova moda)  come ''dei grandi''
Insegnare a comunicare con le loro  famiglie.
DIALOGARE
Questi sono problemi seri che nessuno prende in considerazione, nel frattempo molti ragazzi
si rovinano la vita, si ammazzano e ammazzano, distruggono l'anima, e' l'animo delle  famiglie.
(poi dopo qualche anno  i genitori devono andare a curarsi anche loro dal proprio medico,
con  ansiolitici è quant'altro)
Smettere di regalare metadone come mantenimento, e altri derivati chimici da oppiaci.
Diventando una sigla nelle cartelle dei vari  sert (servizi tossicodipendenze)
Aiutare le persone che decidono di uscire dai vari giri, non lasciandoli in balia delle dicerie.
Aiutare gli ex carcerati, dare loro una seconda possibilità. Tutti hanno una seconda possibilità.
Un lavoro subito dopo usciti dal carcere.
Un drogato non è una cattiva persona,
e solo un debole, per una serie di motivi,  il primo su tutti è il non dialogare con la famiglia..
Meglio prevenire che curare!!!!
Distruggersi la  propria  vita è un vero peccato!!
Morire giovane di overdose è una tragedia, morire di incidente stradale perché ubriachi, è molto doloroso.
Poi dopo  arrivano anche per loro, i veri problemi di salute, aids, epatiti, etc etc.
Questo vorrei dal movimento cinque stelle, e' per questo che faccio parte del Movimento.!!
Sandro Barone
ex tossicodipendente ed ex carcerato disoccupato e' invalido.