Il Mio Canale

Loading...

03 febbraio 2012

Oggi parlo io...

Come rintocchi di campane ricordo ancora le parole dei miei compaesani.
Sandro ti sei comprato la macchina nuova?!?!
Io-No!! 
Usata è vecchia!!
Sandro hai comprato la casa al mare??
Io-No!! E' la casa di una mia amica!!
Tutti preoccupati per il mio ''benessere'' 
Io,  il mafioso, lo spacciatore senza pratica, in quanto non ho mai fatto in tempo a spacciare. (ma solo per uso personale) la notte non dormi per paura di essere arrestato, non vivi una vita tranquilla. 
 Giurdignano un piccolo paesino di oggi 2.100 anime con un tasso di evasione fiscale fuori da ogni portata.
Contadini ''poveri'' che nel lontano 87 quando fallì una piccola finanziaria (La Me.Fi.)in cassa c'erano oltre 5 miliardi delle vecchie lire. In quei tempi la popolazione era circa la metà di oggi. 
Si viveva, e si vive di solo ''nero'' Soldi presi da disoccupazione, contributi per gli alberi di olivo, etc, etc.  L'80% dei contadini che nonostante i certificati di malattia lavoravano presso diverse aziende agricole.
Contadini, Muratori, idraulici, meccanici, potatori,   ''poveri'' che senza avere bisogno di scuole ti  arrivano in casa con 400mila euro contanti e comprano quello che vogliono.
''Nessuno ne parla'' 
Povere persone pensionate all'età di 38 anni, povere persone   che hanno vissuto sulle spalle dello stato, povere persone ONESTE  si permettono di giudicare una persona essendo loro ''brava gente''.
Spero che oggi tutto questo finisca, e iniziano a pagare come ho pagato io.
Il loro comportamento è normale, il mio no.!!
Il mio è condannato a vita.
Un ex tossico, un ex carcerato non ha una seconda  possibilità, perchè  ha rubato poco.!!